Referendum costituzionale 4 dicembre 2016 – Ulteriori informazioni

Referendum costituzionale 4 dicembre 2016 – Ulteriori informazioni

Da quest’anno anche gli Italiani temporaneamente residenti all’estero e non iscritti all’AIRE possono votare per corrispondenza. Ciò riguarda gli stagisti, gli studenti in scambio, i militari in missione, i lavoratori distaccati da aziende italiane, e soprattutto i tanti giovani esponenti della nuova emigrazione, ancora formalmente residenti in Italia, nonché quanti altri siano temporaneamente all’estero. Per partecipare al referendum costituzionale del 4 Dicembre è necessario comunicare l’opzione ai rispettivi comuni di residenza in Italia attraverso il modulo scaricabile al seguente link. Il modulo deve pervenire al Comune di residenza entro 10 giorni dall’indizione del referendum, quindi entro Sabato 8 Ottobre, e può essere inviato anche via email.